Change Language: it
  • English
  • Italiano
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Русский
/
Call Center Dime (+39) 041 041
Login
/
/
Il sito turistico ufficiale
della Città di Venezia
City of Venice

Tu sei qui

Passeggiate nel cuore dell'arte di Venezia

Passeggiate nel cuore dell'arte di Venezia

Cannaregio
Sestiere dallo schietto carattere popolare, riserva inaspettati scorci di vita veneziana a chi si spinge fino ad esplorare le sue parti meno frequentate. Cuore di Cannaregio è il Ghetto ebraico, sorto nel 1516, primo al mondo.

Castello
Itinerario dall'Arsenale -  simbolo della potenza marittima della Repubblica di Venezia -  al Ponte di Rialto, fulcro dell'attività marinara e commerciale della Repubblica, attraversando una zona densamente popolata e ricca di monumenti molto antichi.


Dorsoduro Classica
Se non conoscete questa particolare zona di Venezia con questo itinerario passerete accanto ai musei, le chiese e i luoghi di interesse principali.


Dorsoduro curiosa
L’itinerario “curioso” è pensato per chi preferisce scoprire percorsi alternativi, passeggiando nella magia di scorci incantevoli che solo i Veneziani conoscono.


Dorsoduro insolita
L’itinerario “insolito” è dedicato a chi preferisce i percorsi alternativi ai classici tour, e per chi ama le piccole chiese che racchiudono grandi capolavori, l’arte e l’artigianato.

San Polo
Il sestiere di San Polo deve il proprio nome a Campo San Polo, il più grande della città dopo Piazza San Marco. Campo San Polo è uno spazio cittadino votato agli spettacoli e all’intrattenimento sin dai tempi antichi.


Santa Croce
È questa la parte della città che ha subito più cambiamenti iniziando dal 1810 con l'abbattimento della chiesa e del monastero di Santa Croce che davano il nome al sestiere, per lasciare spazio ai giardini Papadopoli, oggi aperti al pubblico...


Alla scoperta del Ghetto Ebraico
Il quartiere ebraico veneziano è il più antico d'Europa, e da quasi cinque secoli mantiene vive le proprie tradizioni. Con le sue cinque sinagoghe, il Museo Ebraico e le altissime case-torri si estende nel sestiere di Cannaregio, in una zona della città appartata e suggestiva.

Gli squeri veneziani: l'arte di costruire gondole
La tradizione degli squeri, piccoli cantieri dove esperti maestri d'ascia fabbricano e riparano le barche in legno, è antica quanto Venezia, e oggi è ancora tutto - o quasi - come una volta.


 

ATTENZIONE : LE STRUTTURE MUSEALI E CULTURALI DI VENEZIA SONO ATTUALMENTE CHIUSE. 
Si ricorda che:
I biglietti delle strutture museali acquistati attraverso Venezia Unica sono a “data aperta”, possono essere utilizzati entro 24 mesi dall’acquisto e sono cedibili a terzi.
L’ingresso alla Collezione Peggy Guggenheim, alla Scala Contarini del Bovolo, alla Fondazione Cini e alla Casa Museo Andrich è invece limitato alla data scelta al momento dell’acquisto. Per queste strutture  è possibile inoltrare domanda di rimborso attraverso il FORM ONLINE

 


Ti consigliamo…