Change Language: it
  • English
  • Italiano
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Русский
Login
/
/
Il sito turistico ufficiale
della Città di Venezia
City of Venice

Tu sei qui

Sapori della cucina veneziana: i biscotti di Burano

Sapori della cucina veneziana - Bussolai ed essi: i biscotti di Burano

Passeggiando tra le calli di Burano o aggirandosi nelle vicinanze della piazza dedicata a Baldassare Galuppi, non si può non assaggiare il dolce tipico dell'isola, il bussolà, a forma di ciambella, preparato con farina, uova e burro, una ricetta gelosamente custodita dagli isolani.

Detto anche buranello, il bussolà (da non confondere con il bossolà, un altro prodotto da forno ma salato, tipico della laguna sud) si può trovare anche nella variante a forma di "esse", detta appunto esse di Burano (al plurale, essi di Burano).
Il bussolà è un biscotto secco, si conserva a lungo ed è molto calorico: in tempi passati era una vera riserva di energia per i pescatori che trascorrevano lunghi periodi in mare.

Per i buranelli poi il bussolà è il dolce associato alla Pasqua. È un'usanza tipica di Burano che le signore, qualche giorno prima di Pasqua, vadano nei forni dei panifici o delle pasticcerie dell'isola e si facciano cuocere l'impasto per i bussolà pasquali, da dividere poi in famiglia e da conservare per tutto l'anno.

Numerosissimi sono i dolci i Burano nati come varianti del classico impasto del bussolà: tortine, bastoncini aromatizzati al limoncello o al fragolino, cestine ripiene di crema, bussolà con cioccolato... e altri ancora!
Qui proponiamo la base di una delle più classiche ricette per preparare dei buonissimi bussolà: in realtà ogni casa a Burano custodisce i propri segreti che rendono l'impasto unico e difficile da imitare!
 

Bussolà buranello:

Ingredienti
1 kg di farina
12 rossi d’uovo;
2 bustine di vanillina;
3 hg di burro;
6 hg di zucchero

Tempo di cottura: 15 - 20 minuti

Preparazione
Sbatti i tuorli e lo zucchero, aggiungi un pizzico di sale, la vanillina, il burro lasciato per almeno tre ore fuori dal frigo, unisci la farina e impasta.
Forma dei bussolà (ciambelle) e disponili in una teglia imburrata.
Cuoci in forno a 160°-180° per 15-20 minuti (devono appena dorare in superficie). Durano molti giorni.

Torna al sommario di Detourism Venezia Magazine


Ti consigliamo…

  • VISITA CON AUDIOGUIDA AL TEATRO LA FENICE

    Il Teatro La Fenice è sicuramente una tappa imperdibile per rendere unico il vostro soggiorno a Venezia.

    MAGGIORI INFORMAZIONI

  • VIDEOGUIDE DUVA

    Scopri la splendida architettura della Fondazione Cini attraverso le videoguide D'UVA

    MAGGIORI INFORMAZIONI

  • PEGGY GUGGENHEIM COLLECTION

    La Collezione è uno dei più importanti musei in Italia per l'arte europea ed americana del XX secolo

    MAGGIORI INFORMAZIONI

  • ATVO SPA

    ATVO BUS TRANSFER

     


    VENEZIA - CORTINA