Login
/
/
Il sito turistico ufficiale
della Città di Venezia
City of Venice

Tu sei qui

Artigianato

GLI ITINERARI ALLA SCOPERTA DELL'ARTIGIANATO VENEZIANO

Scoprite i dieci itinerari nel centro storico e nelle isole di Venezia, scelti per voi da Discovering Artigianato.
La proposta, nata dalla partnership tra Venezia Unica e Confartigianato Imprese Veneto, vi farà apprezzare un territorio unico e le centinaia di aziende artigiane che lo animano ogni giorno.
Un vero tuffo nella Venezia più sincera ed ancor oggi viva ed affascinante. Una Venezia artigiana, che storicamente ha fatto della produzione di qualità il suo prezioso modo di essere, e che ancora oggi offre al visitatore uno spaccato di vita autentico, a pochi passi dai luoghi più “frenetici” del turismo di massa.


BURANO: L'ISOLA DEL MERLETTO E DEI MILLE COLORI

L'isola di Burano, famosa in tutto il mondo, è forse la più pittoresca isola della laguna di Venezia. Burano, o la Boreana, deve il nome ad una delle porte di Altino, da cui venne fondata. Quando Torcello era una città, Burano ne era un vicus, ovvero una borgata.
Burano offre spunti di assoluto interesse per i cromatismi delle sue abitazioni popolari, dipinte con colori vivaci e contrastanti e per le sue attività economiche, la produzione di merletti e la pesca. Dipinte in colori diversi, le piccole case dell´isola, infatti, si susseguono una dopo l’altra, ed il risultato è una favolosa fisionomia della città. La leggenda racconta che i colori servirono ai pescatori che tornavano a casa per trovare la via nella fitta nebbia, e riconoscere anche da lontano il proprio focolare nell'attesa di riabbracciare i propri cari. Anche le barche da pesca sono colorate e si riflettono insieme alle case nell´acqua; tutto questo, insieme ad un artigianato vivace e ricco di storia, fanno di questa isola una meta imperdibile

APPROFONDISCI

Ti consigliamo:
Musei delle Isole - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Museo del Merletto - Biglietto INTERO/RIDOTTO
ACTV Trasporto Pubblico a Venezia, isole e terraferma (vaporetti e bus) 1 giorno / 2 giorni / 3 giorni / 7 giorni

 ACQUISTA ON-LINE 


VENEZIA SENZA TEMPO, PIU' VIVA CHE MAI

 

La parte cosiddetta “bassa" del Sestiere di Cannaregio è tra le zone della città che ha maggiormente mantenuto la sua “venezianità”, forse perché fuori dagli itinerari più frequentati, forse perché non ancora scoperta a pieno dalle guide turistiche ma non per questo risulta meno ricca di storie, di suggestioni e di tradizioni. A dire il vero è proprio questa sua caratteristica che la rende unica ed affascinante: vi proponiamo con questo itinerario una riscoperta di luoghi e professioni così vive e pulsanti che vi lasceranno stupefatti. Il sestiere accoglie tutta la parte di città a Nord della Stazione ferroviaria, che, seguendo il dolce movimento del Canal Grande, si spinge oltre il Ghetto Ebraico, fino alla Laguna Nord, con le sue Fondamenta così piene di vita, le sue Chiese ricche di capolavori artistici, le sue calli e i suoi campielli su cui si affacciano botteghe artigiane e negozi unici per passione e preziosità. 

APPROFONDISCI 

Ti consigliamo:
Venezia Unica City Pass - Versione ADULT/JUNIOR/SENIOR
Museo Ebraico - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Chorus Pass - Ingresso alle 13 Chiese del Circuito Chorus - Biglietto INTERO/RIDOTTO
ACTV Trasporto Pubblico a Venezia, isole e terraferma (vaporetti e bus) 1 giorno / 2 giorni / 3 giorni / 7 giorni

 ACQUISTA ON-LINE 


MURANO, L'ISOLA DEL VETRO ARTISTICO

 

Murano è un'isola della Laguna Veneta, situata a nord-est di Venezia, lungo il canale dei Marani. Come la stessa Venezia, nella realtà è composta da sette isole minori, di cui due di origine artificiale (Sacca Serenella e Sacca San Mattia), divise da canali e rii e collegate tra loro da ponti.
 Murano fu ed è ancora il centro dell´artigianato veneziano della plurisecolare lavorazione del vetro. Mentre le conoscenze legate alla lavorazione del vetro scomparvero in tutta l´Europa con la caduta dell´Impero Romano, alcuni astuti commercianti veneziani riuscirono a riportare questi saperi da Bisanzio nella città della laguna. In questo modo Venezia diventò la culla della lavorazione del prezioso materiale trasparente in Europa. Per ragioni di sicurezza e per conservare il segreto della lavorazione, le fabbriche del vetro soffiato furono trasferite sulla vicina, ma molto meno frequentata, isola di Murano, dove si continuò a produrre il vetro artistico sin dal XIII secolo. L'itinerario odierno vi farà scoprire tutto questo, una storia affascinante ed unica, viva e pulsante ancor oggi.

APPROFONDISCI

Ti consigliamo:
Musei delle Isole - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Museo del Vetro - Biglietto INTERO/RIDOTTO
ACTV Trasporto Pubblico a Venezia, isole e terraferma (vaporetti e bus) 1 giorno / 2 giorni / 3 giorni / 7 giorni

 ACQUISTA ON-LINE


COLORI, STORIE ED EMOZIONI DI VENEZIA

 

Un vero tuffo nella Venezia più sincera ed ancor oggi viva ed affascinante: il Sestiere di Castello si trova ad est della città e comprende tutta la “coda” di Venezia: con San Pietro e Sant’Elena confina con la laguna arrivando con la riva degli Schiavoni fino a San Marco, da qui si allunga con le sue calli strette e sinuose fino ad inglobare a nord tutto il vasto complesso dell’Arsenale. Il nome del sestiere deriva probabilmente da un antico presidio militare che si ergeva in questa zona con funzione di difesa dagli attacchi dal mare; di sicuro sappiamo che San Pietro di Castello fu uno dei primi nuclei abitati della città. Questo itinerario vi porterà quindi ad ammirare  questa antica parte di Venezia, abitazioni occupate da quanti lavoravano nei dintorni della fabbrica dell'Arsenale: nella piccole e grandi officine, nei granai, nei forni e nei grandi magazzini di raccolta per le merci. Nella zona più a nord si stabilirono i conventi dei domenicani di San Giovanni e Paolo e dei francescani di San Francesco della Vigna. Si susseguono una serie di piccoli scorci da incorniciare come quadri, impreziositi da botteghe che, oggi come un tempo, mantengono inalterate tradizione e unicità.
Una Venezia quindi artigiana, che storicamente ha fatto della produzione di qualità il suo prezioso modo di essere, e che ancora oggi offre al visitatore uno spaccato di vita autentico, a pochi passi dai luoghi più “frenetici” del turismo di massa.

APPROFONDISCI  

Ti consigliamo:
Venezia Unica City Pass Versione ADULT/JUNIOR/SENIOR
Museo Storico Navale della Marina Militare - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Museo Fondazione Querini Stampalia - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Chorus Pass - Ingresso alle 13 Chiese del Circuito Chorus - Biglietto INTERO/RIDOTTO
ACTV Trasporto Pubblico a Venezia, isole e terraferma (vaporetti e bus) 1 giorno / 2 giorni / 3 giorni / 7 giorni

 ACQUISTA ON-LINE 


SAPORI E ATMOSFERE VENEZIA

 

Venezia è una città unica sia per la sua tradizione artistica, che per la sua urbanistica fatta di meravigliosi palazzi e strade d'acqua. Ma è anche unica per i suoi sapori, le sue atmosfere e la sua secolare attività artigiana. Vagando tra calli e campi vi invitiamo, con questo itinerario, a visitare una parte della città dei Dogi tra le più emozionali: Dorsoduro, la zona più meridionale della città, con la sua frizzante vita universitaria attorno a Campo Santa Margherita ed i suoi luoghi colmi di storia (pensiamo solo agli ultimi squeri, i cantieri ove si costruiscono le famose gondole), fino alle Zattere, rilassante passeggiata scenografica considerata una delle zone più esclusive del capoluogo lagunare, ospitando anche rari esempi di architettura residenziale veneziana moderna... sempre accompagnati da scorci di rara bellezza, ove la tradizione e la passione per la qualità regnano, ieri come oggi, nelle tante botteghe artigiane che ci accompagnano discrete.

APPROFONDISCI

Ti consigliamo:
Collezione Peggy Guggenheim - Biglietto INTERO/RIDOTTO

Chorus Pass - Ingresso alle 13 Chiese del Circuito Chorus - Biglietto INTERO/RIDOTTO
ACTV Trasporto Pubblico a Venezia, isole e terraferma (vaporetti e bus) 1 giorno / 2 giorni / 3 giorni / 7 giorni

 ACQUISTA ON-LINE 


ARTE E ARTIGIANO IN UNA VENEZIA VERA

 

Il Sestiere di Cannaregio è uno dei più estesi di Venezia. La passeggiata che vi proponiamo oggi vi porterà nella cosiddetta zona “alta”, quella che confina con i Sestieri di Castello e San Marco, si affaccia dalle Fondamente Nove sulla magica laguna dell'Isola di San Michele e di Murano, e grazie alla sua storia risulta essere culla di tradizioni, cultura e artigianato. Una zona di Venezia, questa, che è rimasta “protetta” dal turismo di massa, e anche per questo motivo offre ancora scorci di vera “venezianità”. Le calli e le fondamenta, con i loro silenzi, le loro luci, la loro vita ancora a dimensione-uomo offrono al passante un'atmosfera senza pari. Seppur vicini alla Strada Nova, o agli itinerari più celebri e frequentati di Rialto e San Marco, qui potrete assaporare una Venezia quasi d'altri tempi, dove dietro ad ogni angolo vi aspetterà uno scorcio emozionante, dove le persone sono cordiali e prodighe di sorrisi, dove l'arte e l'artigianato si fondono mantenendo l'unicità e la passione di sempre.

APPROFONDISCI

Ti consigliamo:
Musei delle Isole - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Museo del Vetro - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Museo Fondazione Querini Stampalia - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Chorus Pass - Ingresso alle 13 Chiese del Circuito Chorus - Biglietto INTERO/RIDOTTO
ACTV Trasporto Pubblico a Venezia, isole e terraferma (vaporetti e bus) 1 giorno / 2 giorni / 3 giorni / 7 giorni

 ACQUISTA ON-LINE 


IL SALOTTO PIU' BELLO DEL MONDO

 

Da molti definito il cuore di Venezia, il Sestiere di San Marco è il più piccolo per estensione ma racchiude il cuore politico e religioso della città storica; Piazza San Marco ne è certo il centro pulsante, tanto da meritare, a buon diritto, la definizione de 'il più bel salotto del mondo': questa piazza è da sempre il centro della vita veneziana, con i suoi celeberrimi caffè e l'atmosfera allietata dalla musica, da etnie diversissime e colori durante il giorno, e da silenzi magici la notte. Nucleo originario (assieme a San Pietro di Castello e a Rialto ) nella formazione di Venezia, è per tradizione stata abitata, così come l’intero quartiere, principalmente dalla nobiltà. È costituita da un complesso artistico di edifici, anche se secondo le cronache Piazza San Marco venne pavimentata in cotto per la prima volta nel 1267 (prima era un brolo, un campo in erba alberato, separato dal sagrato della chiesa di San Marco da un piccolo canale). Da Piazza San Marco si snodano affascinanti e pittoresche calli, ricche di storia e tradizione che potrete ritrovare nelle preziose botteghe artigiane che ancora le popolano.

APPROFONDISCI

Ti consigliamo:
Venezia Unica City Pass Versione ADULT/JUNIOR/SENIOR
Musei di Piazza San Marco - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Visita al Teatro Fenice con audioguida - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Museo Fondazione Querini Stampalia - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Chorus Pass - Ingresso alle 13 Chiese del Circuito Chorus - Biglietto INTERO/RIDOTTO
ACTV Trasporto Pubblico a Venezia, isole e terraferma (vaporetti e bus) 1 giorno / 2 giorni / 3 giorni / 7 giorni

 ACQUISTA ON-LINE 


VENEZIA E L'ARTE, DA UNA PARTE ALL'ALTRA DEL CANAL GRANDE

 

Da Punta della Dogana al Ponte di Rialto, attraverso il Ponte dell'Accademia: una passeggiata che vi sazierà d'arte, di colori e sensazioni uniche come la città che ve le offre con eleganza: Venezia.
Attraverseremo, quasi persi in una bolla senza tempo, i  Sestieri di Dorsoduro e di San Marco. Il primo si estende nella parte meridionale della città, ed inizia appunto dalla Punta della Dogana, che si inserisce nel Bacino di San Marco: la 'Dogana da mar' della Repubblica fu costruita nel XVII secolo e si compone di molti magazzini circoscritti dietro la facciata. Termina con la torre quadrata, sopra la quale alcune statue in bronzo sorreggono la palla dorata dove poggia la Fortuna, opera di Bernardo Falcone. Il nome Dorsoduro deriva forse dai dossi, rialzi di terra che evidentemente esistevano un tempo in quella zona diventata sestiere. Attraverso una delle zone più esclusive della città, che ospita luoghi d'arte senza eguali, botteghe artigiane preziose e anche rari esempi di architettura residenziale veneziana moderna, superando il Ponte dell'Accademia (uno dei quattro che servono il Canal Grande), arriveremo a San Marco, il sestiere più piccolo per estensione, ma che racchiude il cuore politico e religioso della Serenissima. Durante questa passeggiata potremo scoprire il reale motivo del perchè Venezia è a buon diritto considerata una delle più famose e ambite città d'arte al mondo... e del perchè gli oggetti d'arte e dell'artigianato qui ideati e prodotti sono così unici ed inimitabili.

APPROFONDISCI

Ti consigliamo:
Venezia Unica City Pass Versione ADULT/JUNIOR/SENIOR
Collezione Peggy Guggenheim - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Chorus Pass - Ingresso alle 13 Chiese del Circuito Chorus - Biglietto INTERO/RIDOTTO
ACTV Trasporto Pubblico a Venezia, isole e terraferma (vaporetti e bus) 1 giorno / 2 giorni / 3 giorni / 7 giorni

 ACQUISTA ON-LINE 


VENEZIA LA MAGICA, IERI COME OGGI

 

Scopriamo una Venezia antica e pulsante di vita, quella che fa da filtro tra i due suoi più grandi Sestieri, Cannaregio e Castello. La denominazione del primo forse deriva da Canal Regio, la denominazione data al canale che attraversa il sestiere da San Giobbe a San Geremia e che unisce la laguna al Canal Grande. E’ una delle interpretazioni più affascinanti ma più probabilmente il nome deriva da una corruzione dell’antico Cannarecium cioè luogo dove crescevano canne in grande quantità. La stazione ferroviaria di Santa Lucia, poichè costruita sull'area dell'omonima chiesa, soppressa con gli editti napoleonici del 1806, ha il numero 1 di anagrafico del sestiere. Il secondo, sestiere di Castello fu, invece, uno dei primi nuclei abitativi della città (V-VI secolo); prende nome dal castello che vi sorgeva, con funzione di difesa dagli attacchi dal mare. A Castello si trova l'imponente edificio dell'Arsenale, per secoli la più grande fabbrica del mondo.
Entrambi i Sestieri, forse perchè ancora distanti dai grandi flussi turistici, mantengono inalterata quella “venezianità” tipica d'altri tempi, ed offrono, al visitatore attento, storie e sensazioni affascinanti ed indimenticabili.
Quello che vi proponiamo è un itinerario magico, che vi vedrà protagonisti alla scoperta di scorci inaspettati, di luci, sapori e suoni, di sensazioni vere, accompagnati da quegli artigiani che, un tempo come oggi, proseguono la tradizione tramandata da generazioni.. e vi sembrerà davvero che il tempo non sia mai passato!

APPROFONDISCI

Ti consigliamo:
Venezia Unica City Pass Versione ADULT/JUNIOR/SENIOR
Musei di Piazza San Marco - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Museo Fondazione Querini Stampalia - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Chorus Pass - Ingresso alle 13 Chiese del Circuito Chorus - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Visita al Teatro Fenice con audioguida - Biglietto INTERO/RIDOTTO
ACTV Trasporto Pubblico a Venezia, isole e terraferma (vaporetti e bus) 1 giorno / 2 giorni / 3 giorni / 7 giorni

 ACQUISTA ON-LINE 


IL CUORE SEGRETO DI VENEZIA

 

Perdersi nel cuore silenzioso e magico di Venezia.
Il sestiere di Santa Croce è il più piccolo della città lagunare. È l’unico che può essere raggiunto con l’automobile, lasciandola a Piazzale Roma, ed è collegato direttamente con la terraferma tramite il Ponte della Libertà.
Due dei quattro ponti che attraversano il Canal Grande si trovano qui: il nuovissimo ponte della Costituzione (aperto al traffico pedonale nel 2008), detto di Calatrava (poiché progettato dall’architetto spagnolo Santiago Calatrava) ed il Ponte degli Scalzi.
Il suo nome deriva dalla Santa Croce di Gerusalemme, una parte della quale era conservata in una chiesa che fu poi demolita da Napoleone.
In questa zona della Città si possono trovare i segni del passato (vi sono numerosi monumenti, musei e chiese) ma anche i segni del presente: è infatti questa la parte della Città che durante il XX secolo ha subito più cambiamenti, sia per la costruzione del ponte che collega Venezia alla terraferma che per la costruzione della Stazione Marittima e dei recenti Ponte della Costituzione e People Mover (entrato in funzione il 19 aprile 2010, collega l'Isola del Tronchetto a Piazzale Roma).
Da questi segni contemporanei, comunque, vi proponiamo di perdervi attraverso piccole ed affascinanti calli, ricche di storie e curiosità, dove molte botteghe artigiane impreziosiscono ancora il tessuto urbano.

APPROFONDISCI

Ti consigliamo:
Venezia Unica City Pass Versione ADULT/JUNIOR/SENIOR
Museum Pass - Biglietto INTERO/RIDOTTO
Chorus Pass - Ingresso alle 13 Chiese del Circuito Chorus - Biglietto INTERO/RIDOTTO
AVM - People Mover - Biglietto corsa semplice
ACTV Trasporto Pubblico a Venezia, isole e terraferma (vaporetti e bus) 1 giorno / 2 giorni / 3 giorni / 7 giorni

 ACQUISTA ON-LINE 


Ti consigliamo…

  • salone nautico venezia

    SALONE NAUTICO VENEZIA

    Acquista online il merchandising ufficiale del Salone Nautico Venezia

    VISITA LO SHOP ONLINE

  • VENEZIA 1600

    VENEZIA 1600

    Acquista online il merchandising ufficiale


    VISITA LO SHOP ONLINE  

  • ACTV - TRASPORTO PUBBLICO A VENEZIA

    Acquisto biglietti per vaporetti e bus nella Città di Venezia
     

    MAGGIORI INFORMAZIONI

  • PARCHEGGIO AUTORIMESSA - PIAZZALE ROMA 

    Prenotazione parcheggio 24 ore AUTORIMESSA COMUNALE - PIAZZALE ROMA

    MAGGIORI INFORMAZIONI