/
CallCenter (+39) 041 24 24
Login
/
/
Il sito turistico ufficiale
della Città di Venezia
City of Venice

Tu sei qui

In bicicletta

In bicicletta

Nelle calli e nei campielli del centro storico di Venezia, per motivi di sicurezza, non è consentito circolare in bicicletta, mentre in alcune isole della laguna veneta e nella Venezia di terraferma potrete scegliere tra molti percorsi ciclabili. La bicicletta è il mezzo ideale per esplorare le isole di Lido, Pellestrina e Sant’Erasmo, dove vi immergerete in paesaggi di rara bellezza lungo percorsi ciclabili lontani dagli itinerari più battuti, alla scoperta della varietà ambientale, delle radici storiche, delle tradizioni e della cultura della Laguna di Venezia, la più famosa al mondo.

Per raggiungere il Lido, dove si può pedalare in tranquillità soprattutto la domenica, dal centro storico di Venezia imbarcatevi sulla motonave linea LN che parte dal pontile della Pietà, vicino a San Marco, e termina la corsa al piazzale Santa Maria Elisabetta.

Se invece vi trovate a Mestre o a Marghera, percorrete la pista ciclabile lungo il Ponte della Libertà fino al Tronchetto, e qui imbarcatevi sul ferry-boat che giunge al Lido in località San Nicolò.

Provenendo da Punta Sabbioni, posta all'estremità meridionale del litorale di Cavallino-Treporti, salite a bordo della motonave linea LN che in circa mezz'ora vi condurrà a destinazione.

Per raggiungere l’isola di Pellestrina dal Lido di Venezia, una volta arrivati al piazzale Santa Maria Elisabetta dirigetevi verso la località Alberoni, a circa una decina di chilometri di distanza, quindi proseguite ancora per un chilometro fino al pontile davanti al Faro Rocchetta da dove vi imbarcherete sul ferry-boat per Pellestrina.

Non appena scendete dalla motozattera, percorrete per circa otto chilometri la strada - è l'unica, non si può sbagliare - che affianca i Murazzi, l'imponente diga in pietra d'Istria costruita dalla Repubblica di Venezia per difendere gli argini della laguna dall'erosione del mare.

Arrivate fino al pontile per salire a bordo della motonave diretta a Chioggia, sulla quale potrete imbarcare anche la bicicletta.

Per raggiungere invece l’isola di Sant'Erasmo dal centro storico di Venezia, dall'imbarcadero Fondamente Nove, a circa dieci minuti a piedi da Rialto, salite - anche con la bicicletta - sul vaporetto ACTV linea 13 che in mezz'ora vi porterà nell’isola che i veneziani considerano lo storico orto di Venezia, dove si coltivano la vite e alberi da frutto, ma soprattutto ortaggi, su tutti il carciofo violetto di Sant'Erasmo.

A Mestre e nella terraferma veneziana potrete sbizzarrirvi e scegliere tra un bel numero di piste ciclabili: consultabile qui la mappa.

Ti consigliamo…

  • TEATRO LA FENICE

    Visita guidata con un accompagnatore esperto, che illustra la storia del Teatro 

    MAGGIORI INFORMAZIONI

  • BIENNALE ARTE 2017

    Il tema scelto da Christine Macel curatrice della Biennale Arte 2017 è VIVA ARTE VIVA

    MAGGIORI INFORMAZIONI

  • SCALA CONTARINI DEL BOVOLO

    Visita la Scala a chiocciola più imponente e pregevole di Venezia, perfetta sintesi di diversi stili

    MAGGIORI INFORMAZIONI

  • REDENTORE

    CA' FOSCARI

    Un tour speciale nelle sale più prestigiose di Ca' Foscari e Ca' Dolfin

    MAGGIORI INFORMAZIONI